Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Aprile 2021

Pubblicato il

Capranica, denuncia il convivente dopo anni di maltrattamenti

di Miriam Gualandi

Dopo aver rischiato la vita insieme al figlio di appena nove mesi, finalmente denuncia il convivente

Dopo quattro lunghi anni di maltrattamenti subìti in silenzio, finalmente una donna di 31 anni decide di denunciare il convivente, pregiudicato di 40 anni. E' successo a Capranica, in provincia di Viterbo, nella giornata di ieri. A seguito della denuncia, il Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale di Viterbo ha emesso un provvedimento di misura cautelare che vieta l'avvicinamento ai luoghi frequentati da persone offese da reati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La coraggiosa decisione della donna è scaturita dall’ultimo episodio, avvenuto qualche giorno fa, in cui l’uomo, in preda a un raptus di follia, aveva costretto la donna e il loro figlioletto di appena nove mesi a salire sulla propria autovettura e aveva iniziato a lanciarsi contro muri e cartelli stradali, minacciando di gettarsi in un dirupo con l’auto per "farla finita". Fortunatamente l’uomo ha desistito dall’insano gesto.

Stanca di simili trattamenti, la donna non ha più resistito e questa volta si è lasciata convincere dai militari a sporgere denuncia, onde evitare il ripetersi dei maltrattamenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento