Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 28 e domenica 29 maggio 2022 

Weekend a Roma e in provincia 

Al Parco Tor di Quinto: torna “La Città della pizza”

Torna “La Città della pizza” a Roma. Un weekend dedicato alla promozione delle tante sfaccettature della pizza, in un viaggio da Nord a Sud, passando per il Centro. Sabato 28 e domenica 29 maggio, a partire dalle 11:00 presso il Parco Tor di Quinto, si potranno assaggiare le pizze più buone d’Italia scegliendo tra oltre 45 ricette dalle più tradizionali alle più creative. Inoltre sarà possibile partecipare a laboratori gratuiti per imparare l’arte della pizza. Saranno 60 in tutto i maestri pizzaioli che, per due giorni, presenteranno le pizze della tradizione: napoletana, all’italiana, romana, a degustazione, fritta, al taglio, senza glutine. Non mancherà poi l’antipasteria fritta all’italiana, dedicata ai supplì e alle frittatine di pasta firmate dal pastificio Gerardo di Nola. 

Per maggiori informazioni

All’Auditorium della Conciliazione: Michele Bravi in concerto 

Michele Bravi continua a portare la sua musica nel tour “Live a teatro”, prodotto da Vivo Concerti, che ha avuto inizio giovedì 12 maggio presso l’Oltheatre di Peschiera Borromeo e che si concluderà domenica 29 maggio alle 21:00 presso l’Auditorium della Conciliazione della Capitale. Tra i brani che l’artista porterà sul palco ci sarà anche “Inverno dei fiori”, canzone con cui ha preso parte alla 72° edizione del Festival di Sanremo e certificata disco d’oro, il cui videoclip ufficiale è stato registrato all’interno della venue di debutto del tour. Ma non mancheranno, naturalmente, vecchi e nuovi successi del cantautore umbro. Da “Il diario degli errori” a “Mantieni il bacio”, passando per “La vita breve dei coriandoli”. Una serata all’insegna della buona musica per tutti coloro che vorranno viaggiare nel tempo e nello spazio.

Biglietti disponibili

All’Auditorium San Leone Magno: “Gimme some more – Dance Competition”, contest di HipHop, Street Dance e Danze Accademiche

Domenica 29 maggio torna a Roma “Gimme some more – Dance Competition”, l’unico evento di HipHop, Street Dance e Danze Accademiche nazionale per definizione. L’evento ha come obiettivo la valorizzazione di tutte le discipline Street (HipHop e Contaminazioni) e Accademiche (Danza classica, Danza Moderna, Danza Contemporanea). L’intera giornata sarà dedicata al contest coreografico di Street Dance e Danze Accademiche divise in più discipline, livelli e fasce di età. Sul bellissimo palcoscenico dell’Auditorium San Leone Magno i gruppi, i solisti, duo e trio avranno la possibilità unica di esprimersi nei diversi linguaggi della Street Dance e delle Danze Accademiche e l’opportunità di essere giudicati da professionisti ambiti del settore. I due contest conferiranno il titolo di vincitore nazionale a tutti i primi classificati per ogni categoria, stile e fascia d’età. 

Per maggiori informazioni

All’Eur Social Park: “Asian Culture Day”, la prima edizione 

Domenica 29 maggio, a partire dalle 12:00, l’Eur Social Park ospiterà la prima edizione dell’Asian Culture Day dove Roma incontrerà la cultura asiatica in tutte le sue sfaccettature. I partecipanti avranno la possibilità di rilassarsi nel verde e godersi musica, cibo e spettacoli in uno dei giardini più belli di Roma. Le iniziative proposte spazieranno da giochi a tema, in particolare con il quiz, dedicato agli appassionati di anime e manga, “Cosa succedeva in Asia negli anni 80?”, alla musica dal vivo. Il tutto passando per Cosplay, stand di prodotti artigianali e poi laboratori di cucina per apprendere le tecniche tradizionali del Sol Levante, degustazione di piatti tipici e attività per bambini. Una giornata, dunque, da non perdere per coloro che vorranno immergersi in un ambiente estremamente affascinante.

Per maggiori informazioni: 06 92948551; info@sartidelgusto.it

Alle Officine Farneto: “Vintage Invaders”, il più grande kilo sale d’Europa

Dopo un anno di selezione e ricerca di abbigliamento primaverile ed estivo in giro per il mondo ed una grande prima edizione, si aprono a Roma le porte di “Vintage Invaders”, il più grande kilo sale d’Europa. In una nuova suggestiva location, quella di Officine Farneto, nel weekend di sabato 28 e domenica 29 maggio, dalle 10:00, sarà allestito un pop pop up vintage market di 3000mq, con abbigliamento da acquistare rigorosamente al kilo negli spazi delle Officine Farneto. Sarà possibile scegliere tra oltre 30.000 capi da pesare alla bilancia. La manifestazione sarà poi arricchita da musica anni ’80, ’90 e 2000 per tutto il weekend. Una fusione tra la ricerca dell’ecosostenibile e del divertimento, per un fine settimana da non perdere.

Per maggiori informazioni

Al Teatro Ghione: in scena lo spettacolo “Cenerentola – L’incanto di una notte”

Arriva al Teatro Ghione di Roma sabato 28 alle 20:00 e domenica 29 maggio alle 17:00 la favola più amata da grandi e piccini “Cenerentola – L’incanto di una notte” dove la bella protagonista sarà interpreta dall’attrice Elisa Forte. Lo spettacolo, tratto dalla fiaba dei fratelli Grimm vede alla regia Giuseppe Brancato e autrice del testo Chiara Alivernini. La storia è nota a tutti: amore, magia, famiglia, una ragazza, un principe, un ballo. Questi sono gli ingredienti di una splendida pozione dal nome “Cenerentola – l’incanto di una notte”. Una scarpetta, una storia d’amore, una matrigna, una coppia di simpatici sovrani tutti con un unico obiettivo: realizzare un sogno. Da qui parte la magia, anche se forse il vero prodigio non è nell’incantesimo, quanto nell’incanto più antico del mondo: l’amore.

Biglietti disponibili

Weekend a Latina e in provincia 

Tra Bassiano e Sermoneta: tornano le Passeggiate Poetiche

Tornano le Passeggiate Poetiche, una manifestazione diffusa e itinerante che promuove musica, letteratura e le bellezze naturali del territorio. In programma per sabato 28 e domenica 29 maggio, dalle 10:00, un viaggio nel tempo percorrendo a piedi il cuore dei Monti Lepini. Sabato mattina si partirà dalla Fattoria Etica di Montagna Vallepepe percorrendo il sentiero della Sorgente per poi visitare nel pomeriggio le botteghe artigiane che hanno ripopolato il centro storico di Bassiano e il Museo delle Scritture Aldo Manuzio. A chiudere la Passeggiata il concerto “Dal forte piano al jazz” nell’Auditorium Comunale. Domenica si camminerà tra Bassiano a Sermoneta attraverso il bosco di Selvascura con la sua lecceta rigogliosa. Si visiterà il Santuario del Crocifisso e la Grotta di Selvascura e si proseguirà verso l’Abbazia di Valvisciolo e infine verso Sermoneta dove nel pomeriggio si terrà il concerto dei Filamistrocca in Piazza del Popolo.

Prenotazione obbligatoria: 329 8424810; info@exotique.it 

A Sermoneta: la manifestazione “Maggio Sermonetano – spettacoli in strada”

Volge al termine la 27° edizione del “Maggio Sermonetano – spettacoli in strada”, la manifestazione che porta arte, cultura, spettacolo e divertimento tra i vicoli e le piazze più suggestive del borgo medievale di Sermoneta. E il weekend di sabato 28 e domenica 29 maggio si preannuncia ricco di appuntamenti: dalle 09:30 concerti musicali, convegni, incontri e laboratori oltre a un’infinità di spettacoli divertenti con buone dosi di cultura popolare. I vicoli e le piazze del centro accolgono ospiti di ogni tipo per un programma che è come sempre ricco e variegato, con l’obiettivo di creare momenti socio culturali legati alla musica, alla poesia e all’arte visiva. Tutte le discipline artistiche messe in programma verranno rappresentate nelle strade e nelle piazze del paese per una XXVII edizione che si preannuncia speciale dopo gli anni difficili della pandemia.

Programma della manifestazione

A Cisterna: la Fiera dell’Ascensione

Si terrà domenica 29 maggio, a Cisterna, la Fiera dell’Ascensione, appuntamento annuale in ricordo di un passato rurale e bucolico legato al mondo degli allevatori, che in primavera conducevano il bestiame verso i pascoli montani. Lungo le vie del centro e presso la corte di Palazzo Caetani si potrà passeggiare tra stand di oggettistica, artigianato, antiquariato, negozi aperti, esposizione e degustazioni di prodotti tipici locali e varie attività ricreative e culturali. In ricordo della salita in montagna domenica si terrà la Camminata sulle vie della transumanza. Un percorso di 16 km, immerso in scenari di straordinaria bellezza. Poi, contemporaneamente, sarà possibile visitare le Grotte e le sale di Palazzo Caetani con all’interno la mostra “Enzo Sciotti, il maestro del cinema dipinto”. Da non perdere anche le altre, numerose, attrattive. 

Per prenotare la Camminata sulle vie della transumanza: 331 2816437; 334 9883759

Per prenotare la mostra: palazzocaetani@comune.cisterna.latina.it

Weekend a Frosinone e in provincia 

Su Via Aldo Moro: “Italia in Tavola”

Dopo il successo della prima edizione torna di nuovo, per le vie del centro cittadino della zona bassa di Frosinone e, nello specifico su Via Aldo Moro, “Italia in tavola a Frosinone”, la manifestazione enogastronomica che si terrà domenica 29 maggio dalle 07:00 alle 20:00. Si sa che la cucina in Italia è un settore che “tira sempre “. Anche la città di Frosinone sta curando particolarmente il settore, per via delle grandi eccellenze locali. Motivo per cui l’amministrazione locale ha deciso di riproporre la manifestazione dal titolo “Italia In Tavola”. E questa edizione a ridosso dell’estate si prevede molto ricca. Lungo i viali, saranno allestiti circa 40 stand di prodotti tipici italiani e particolarmente ricchi, dove sarà possibile degustare alimenti che arrivano direttamente dal Piemonte alla Sardegna. Dando naturalmente anche questa volta, grande risalto alla filiera del territorio ciociaro.

Per maggiori informazioni: 338 9959140

Sulla Valle di Comino: escursione guidata “La roccia dei Tedeschi e Monte Pizzuto, cunicoli, torrette e punti di avvistamento”

Sabato 28 maggio alle 9:30 sarà possibile partecipare all’escursione guidata “La roccia dei Tedeschi e Monte Pizzuto, cunicoli, torrette e punti di avvistamento”, organizzata dall’associazione “Itinarrando l’arte di camminare raccontando”. Durante la seconda guerra mondiale i Tedeschi che stanziavano a San Donato Val Comino decisero di sfruttare un imponente e visibile spuntone di roccia che si trovava sul fianco della montagna e il vicino Monte Pizzuto come punto di avvistamento su tutta la valle e proteggersi dall’avanzata degli alleati creando cunicoli, torrette e un magazzino. Dal paese con un comodo percorso, i partecipanti all’escursione arriveranno alla roccia, proseguiranno per il panoramico Monte Pizzuto e scenderanno per bosco alla torre medievale, per poi attraversare l’incantevole centro storico e tornare al punto di partenza.

Prenotazione obbligatoria: 380 7651894

A Cassino: Flavio Insinna presenta “Il gatto del Papa”

Domenica 29 maggio appuntamento nella chiesa di S. Antonio da Padova a Cassino alle ore 17:00 per la presentazione del libro di Flavio Insinna “Il gatto del Papa”. Flavio Insinna racconta una “piccola favola” che va dritta al cuore di grandi e piccoli. Una storia che con tenerezza e ironia lancia un messaggio di fratellanza e condivisione, in cui la figura del pontefice, da massima icona spirituale, diventa la rappresentazione di tutti noi quando, presi dalle nostre esistenze, dal nostro lavoro, dai nostri capricci, dalle nostre paure smarriamo la rotta per “restare umani”. In una Roma senza tempo ma anche estremamente contemporanea, il Papa porta avanti il suo pontificato in maniera “istituzionale”, coadiuvato e indirizzato dal suo camerlengo. Ma l’imprevisto e misterioso incontro con un grosso gatto nero parlante sarà l’inizio di qualcosa che risveglierà il pontefice dal torpore morale ed emotivo di cui è vittima. 

Weekend a Rieti e in provincia 

Nella frazione di Casperia: escursione “Cime, creste e rifugi nel cuore dei Monti Sabini, con aperitivo finale”

Domenica 29 maggio, a partire dalle 10:00, una piacevole ma impegnativa escursione ad anellonel territorio sabino. L’itinerario si svolgerà quasi sempre su sentiero, alternato su tracce di passaggio in terreno vario. Si partirà dall’antica città sabina di Casperia, fino a raggiungere una delle vette più alte dei Monti Sabini, ovvero quella di Monte di Macchia Gelata. Si passerà per Monte Mosca con il suo ricovero, Valle Ferrara con il suo rifugio, per poi avvicinarsi verso Colle Crocetta e Monte Alto, creste panoramiche che dominano la vallata Reatina e quella Tiberina. Qui, dopo aver lasciato come tradizione escursionistica qualche dedica nel Libro di vetta sotto la croce, si proseguirà verso la cima più alta dell’escursione, ovvero Monte di Macchia Gelata. Dalla vetta di questo monte panoramico si inizierà la discesa, al termine della quale i partecipanti avranno la possibilità di consumare un aperitivo in compagnia.

Prenotazione obbligatoria: 327 9308192

Weekend a Viterbo e in provincia 

A Torre Alfina: visita teatralizzata tra elfi, fate, re e streghe “Il Bosco Sulla Francigena”

Il Bosco del Sasseto di Torre Alfina – Acquapendente, con i suoi imponenti tronchi secolari, torna protagonista con un’incursione artistica e teatrale. Dal 29 maggio sarà infatti animato da elfi, fate, re e streghe, con la visita teatralizzata per famiglie “Il Bosco Sulla Francigena”, una rappresentazione itinerante, divertente e al tempo stesso visionaria, destinata a coinvolgere le famiglie in un gioco artistico sulle orme del’elfo Alfin. Infatti con il suo flauto, l’elfo Alfin, tra sentieri dove convivono il faggio, l’olmo, il leccio e l’albero della manna, insieme ad altre 30 specie di alberi incastonati fra i massi monolitici ricoperti di muschio, guida i piccoli spettatori alla scoperta delle bellezze del bosco e della storia di un misterioso re, innamorato di una fata e vittima dei malefici di una strega.

Per info e prenotazioni: 0761 304643; 348 5203954; dmofrancigenaegusto@gmail.com