06 Marzo 2021

Pubblicato il

Covid-19 Lazio, oggi non bene: 1.779 casi positivi, 43 decessi e 1.579 guariti

di Redazione

Oggi nel Lazio diminuiscono i casi di Covid-19 che tornano sotto quota 2 mila, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive

Covid-19 Lazio
L'assessore alla sanità della regione Lazio Alessio D'Amato


L’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, ha presieduto l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi su oltre 12 mila tamponi nel Lazio (-3.078), si registrano 1.779 casi positivi (-228), 43 decessi (+6) e + 1.579 i guariti. Diminuiscono i casi che tornano sotto quota 2 mila, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 14%. I casi a Roma città tornano a quota 700. 

Tutti i casi nelle Asl romane

Nella Asl Roma sono 244 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 64, 74, 81 e 91 anni con patologie. 

La Asl Roma 2 ha 396 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantotto sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tredici decessi di 59, 68, 70, 76, 83, 89, 89, 89, 89, 90, 90, 91 e 97 anni con patologie. 

Nella Asl Roma 3 sono 93 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 81, 83 e 93 anni con patologie.

La Asl Roma 4 registra 243 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 78 anni con patologie

Nella Asl Roma 5 sono 179 casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 6 sono 213 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie. 

I casi nelle province del Lazio

Nelle province si registrano 411 casi e sono undici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 211 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 54, 59, 65, 65, 82 e 92 anni con patologie.

La Asl di Frosinone registra 61 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 72, 82 e 82 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 76 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 70 e 82 anni con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Asl di Rieti conta 63 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Norme anti-Covid dal 7 gennaio, cosa succede dopo le feste? Ve lo diciamo qui

Segretario Fimmg Roma sui costi vaccino anti-Covid: “Per farne uno solo servono medici, infermieri e ambulanza

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento