Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Dicembre 2020

Pubblicato il

Riqualificazione Idroscalo

Edilizia sociale Idroscalo di Ostia, al Campidoglio 22 Mln dalla Regione

di Fabio Vergovich

Demolire tutti gli immobili abusivi, valorizzare l'ambiente e costruire nuovi alloggi di edilizia sociale in aree vicine

edilizia sociale idroscalo ostia
Idroscalo di Ostia

Edilizia residenziale sociale all’Idroscalo di Ostia. Progetto di riqualificazione della zona nel X Municipio di Roma Capitale. Verranno costruiti nuovi alloggi sociali al posto degli immobili abusivi.

Va al Campidoglio il primo posto al bando della Regione Lazio che stanzia 22 milioni di euro di fondi statali per l’edilizia residenziale sociale. Il progetto riguarda il X Municipio con interventi di edilizia sociale su Idroscalo Ostia con riqualificazione ambientale e nuova edilizia residenziale sociale. 

I tre progetti per riqualificare l’Idroscalo di Ostia

“Siamo particolarmente soddisfatti. Sapevamo quanto fosse fondamentale per la città partecipare a questo bando”, dichiara la sindaca Virginia Raggi.

“Per questo nei mesi scorsi abbiamo chiesto e ottenuto dall’Ente regionale la riapertura dei termini, inizialmente aperti con scadenze troppo ristrette: solo 7 giorni, di cui 2 festivi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’Amministrazione ha partecipato con tre progetti, tutti ammessi, così si è aggiudicata i finanziamenti che permetteranno dopo anni la riconversione totale dell’area.

Riqualificazione con la demolizione degli immobili abusivi, la valorizzazione ambientale e la costruzione di nuovi alloggi di edilizia sociale in aree vicine“, conclude la Sindaca. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“E’ un grande risultato dell’Amministrazione Capitolina, frutto di un lavoro coordinato tra i vari Dipartimenti e Assessorati.

Il progetto risultato vincente è stato quello che prevede la riqualificazione ambientale dell’Idroscalo nel X Municipio e la costruzione di nuova edilizia residenziale sociale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Siamo in prima linea nel ripensare il futuro della nostra città e questa grande vittoria ne è l’ennesima dimostrazione”, spiega l’assessora alle Infrastrutture Linda Meleo.

L’Assessore all’urbanistica di Roma Capitale

“Ci stiamo impegnando molto per restituire a questa città visione e progettualità sul tema dell’abitare che per troppo tempo è rimasto completamente ignorato dall’agenda pubblica.

La qualità del lavoro che stiamo svolgendo è testimoniata dal fatto che i tre progetti che abbiamo presentato sono stati dichiarati tutti ammissibili a finanziamento. Saranno inseriti in graduatoria e quindi sviluppati nel tempo.

Tutti i progetti sono molto importanti per noi perché rappresentano diverse modalità di approccio a temi molto attuali. Il recupero dell’idroscalo di Ostia, una forte regia pubblica per l’area di Cardinal Capranica, la qualità dell’edilizia sostenibile a Lunghezzina.

Non esiste una soluzione unica al tema dell’abitare ma un insieme di soluzioni. Un approccio integrato per uscire da una gestione emergenziale e recuperare un forte indirizzo pubblico nella capacità di progettare la città”. Lo sottolinea l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Luca Montuori

“E’ una notizia molto importante perché premia la determinazione del lavoro dell’Amministrazione che è riuscita a presentare tre progetti validi per la città nei tempi dettati dalla Regione.

Abbiamo fortemente richiesto la riapertura del bando per avere l’opportunità di incidere sul nostro territorio e presto i cittadini vedranno concretizzarsi il risultato”. Aggiunge l’Assessore al Patrimonio e alle Politiche Abitative Valentina Vivarelli

ll  finanziamento statale sul programma nel X Municipio è di € 10.000.000,00 con un cofinanziamento di Roma Capitale di € 5.750.000,00. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento