Fondi, due arresti in due giorni: in manette una 30enne e un 24enne

Due arresti in due giorni a Fondi, entrambi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo arresto è stato eseguito nella mattinata di ieri, lunedì 4 febbraio, quando i Carabinieri della locale stazione hanno trovato T.F. in possesso, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, di eroina. Lo stupefacente e il materiale rinvenuto dalla perquisizione presso l’abitazione, insieme a una piccola somma di denaro, sono stati sottoposti a sequestro. La ragazza arrestata, espletate le formalità di rito, è stata condotta presso la propria abitazione, dove rimarrà agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Questa mattina, martedì 5 febbraio, due Carabinieri sempre della tenenza di Fondi, ma liberi dal servizio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, S.J. indiano di 24 anni senza fissa dimora. L’uomo, una volta sceso dal treno, ha insospettito i militari con il suo fare sospetto. A quel punto i Carabinieri hanno deciso di accompagnare l’uomo al pronto soccorso, dove, a seguito di accertamento radiologico, veniva trovato in possesso di un ovulo di eroina. Lo stupefacente, recuperato dal personale sanitario, è stato sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.  

LEGGI ANCHE:

Terremoto a L'Aquila. Registrata scossa di magnitudo 3.4 alle ore 9:10

Lazio, bel tempo almeno fino a mercoledì. Le previsioni meteo per oggi