Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Agosto 2021

Pubblicato il

Maltempo, allerta sul Lazio per temporali e venti forti

di Redazione
Le carte odierne indicano per le prossime 24-36 ore temporali moderati, più intensi sulle coste dove si prevedono anche venti di burrasca

Mettiamo subito le cose in chiaro: sul Lazio non è in arrivo nessun ciclone o uragano, così come nessun fenomeno tropicale arriverà sulla Sardegna. Come spesso capita, molti mezzi di informazione stanno facendo, più o meno volutamente, grande confusione sulle esatte terminologie meteorologiche, con il risultato di creare soltanto confusione. Detto questo, è innegabile che i fenomeni che interesseranno diverse zone della Sardegna potranno assumere, purtroppo, caratteri di eccezionalità e una propaggine del sistema perturbato giungerà anche sul Lazio, seppure in maniera assai meno violenta. La causa del maltempo imminente risiede in un profondo e strutturato sistema di bassa pressione, originatosi dal contrasto tra aria fresca di estrazione artica e quella ben più calda presente sul Mediterraneo. Un mix che rischia di rivelarsi esplosivo, tanto da dar vita non a un uragano ma a un ciclone mediterraneo (TLC), foriero di precipitazioni violente, capaci di scaricare quantitativi di acqua ingenti in poche ore fino a causare, nei casi più estremi, alluvioni lampo. Da prestare attenzione anche alle raffiche di vento, che in questi casi assumono intensità di burrasca.

Sul Lazio, come detto, giungeranno le propaggini di questo sistema e quindi il maltempo assumerà connotazioni meno aggressive rispetto alla Sardegna, ma occorrerà prestare attenzione a eventuali temporali di forte intensità soprattutto sulle coste, dove peraltro i venti risulteranno assai sostenuti, fino ad assumere carattere di burrasca. E' anche vero che in questi casi non è semplice prevedere l'esatta distribuzione dei fenomeni: dato che la nostra regione non sarà investita in modo diretto dal sistema perturbato, è sufficiente una minima variazione di traiettoria per determinare fenomeni più o meno intensi del previsto. I bollettini odierni indicano rovesci e temporali di moderata intensità, con accumuli moderati e non eccezionali.

In virtù di questo impianto previsionale, il Centro Funzionale Regionale ha reso noto che il Dipartimento di Protezione Civile "ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalle prime ore di domani e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni anche a carattere di rovescio e temporale, e venti di burrasca sud-orientali, specie sui settori costieri".

Vuoi la tua pubblicità qui?

"I fenomeni – prosegue il comunicato –  saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un Avviso di criticità idrogeologica nelle Zone di Allerta del Lazio: codice giallo su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri".

"La Sala Operativa Permanente – conclude la nota – ha emesso l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555”.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento