Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Maggio 2021

Pubblicato il

Migranti dirottano mercantile verso Malta

di Redazione

Salvini: "E' un atto di pirateria, di delinquenza in alto mare"

"C'è in corso un'ipotesi di dirottamento di un mercantile che stava arrivando in Libia dopo aver soccorso migranti e che invece ora sta dirigendosi a nord, verso Malta o Lampedusa.

Non siamo più ai soccorsi, sarebbe il primo atto di pirateria in alto mare, con migranti che hanno dirottato il mercantile che era arrivato a 6 miglia dalla costa libica. Sappiano che l'Italia la vedranno col cannocchiale ". Queste le parole del ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fonti del Viminale riferiscono che il mercantile "Elhiblu I" si sta dirigendo verso Nord, dopo un repentino cambio di rotta. Questo a soli 6 miglia dall'ingresso del porto di Tripoli. La motonave aveva in precedenza accolto a bordo un gruppo di migranti, tratti in salvo da un naufragio nelle acque libiche. Salvini: "Non sono naufraghi ma pirati".

Sempre in mattinata una motovedetta libica aveva intercettato e salvato 120 migranti naufragati in acque Sar libiche e sta rientrando a Tripoli. La situazione è monitorata dalla Guardia Costiera, visto che dalla rotta dell’imbarcazione il mercatile potrebbe giungere anche nelle acque terrotoriali italiane. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Leggi anche: 

Bollette luce e gas: dal primo aprile 2019 prezzo in discesa

Lazio, spiagge per bambini: 10 Comuni hanno ricevuto la bandiera verde

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento