Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Negoziante assume ladri esperti perché lo derubino

di Redazione

La proprietaria di un negozio di abbigliamento ha adottato un approccio non convenzionale per prevenire i furti

La proprietaria di un negozio di abbigliamento ha adottato un approccio non convenzionale per prevenire i furti. La donna, che ha scelto di rimanere anonima, ha assunto dei ladri esperti che cercassero di entrare e rubare nel suo negozio, per poi spiegarle come avevano fatto, in modo che da predisporre le adeguate contromisure. Qualche mese fa, l’imprenditrice ha pubblicato un’offerta di lavoro che è diventata rapidamente virale, offrendo ladri 55,00 euro, oltre alla possibilità di tenersi tre delle cose che riuscivano a rubare. Le persone assunte dovevano “visitare” il suo negozio in diverse occasioni, per diverse settimane e quindi preparare un rapporto su tutte le cose che avevano rubato e su come avevano fatto.

Qualcuno ha però notato una sorta di contraddizione, perché l’annuncio chiedeva ai candidati di non avere precedenti penali. Ma qualcuno osserva che i ladri bravi non vengano arrestati, in fondo… Probabilmente rendendosi conto che l’offerta poteva suonare decisamente strana, la donna ha spiegato fin da subito che la ragione era quella di adottare un approccio diverso alla prevenzione dei furti.

“Sto cercando un professionista che aiuti a evidenziare i punti deboli della sicurezza nel mio negozio, rubando deliberatamente da esso”, ha scritto la proprietaria del negozio.Sono un imprenditrice da quando ho aperto il mio negozio al dettaglio nel 2013 e ho subito numerosi furti ogni anno durante la vigilia di Natale negli ultimi cinque anni. Come un orologio, dall’inizio di novembre, il negozio diventa più affollato e diventa più difficile monitorare tutti quelli che passano attraverso la porta. I ladri raccolgono articoli dai nostri scaffali e io sto perdendo migliaia di euro ogni anno e, come proprietaria di una piccola azienda, non posso permettermi di lasciare che le cose rimangano così”, ha aggiunto la donna.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’imprenditrice ha spiegato, che voleva capire meglio come operano i ladri, in modo da a migliorare la sicurezza del negozio: ad esempio modificando la disposizione del negozio, o quella delle telecamere, o anche il modo in cui il suo staff interagisce con i ladri.

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il mercantile dirottato dai migranti è entrato in porto a Malta

David di Donatello. Trionfo Dogman di Garrone con ben 9 statuette

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento