10 Agosto 2020

Pubblicato il

Papa Bergoglio e la sindaca Raggi: un legame esclusivo

di Redazione

La Raggi dichiara di aver trovato in Papa Francesco la sua "guida spirituale"

I rapporti tra politica e governo delle anime sono sempre stati complicati nella storia; non per Virginia che dice di aver trovato in Papa Francesco un maestro che la sostiene nei momenti difficili del suo mandato.

Virginia Raggi ha dichiarato di aver trovato in Papa Francesco la sua "guida spirituale" e di avere un rapporto diretto con lui, una sintonia spirituale e amichevole non vincolata agli incontri istituzionali ma fatto anche di visite segrete e lunghe telefonate. Pare che siano in pochi a conoscere questo feeling confidenziale, e che coloro la chiamino addirittura “Virginia Bergoglio”.

Ma mentre i puri di cuore non vedono secondi fini e malizia verso la sindaca, nei comuni di Roma girano illazioni e pettegolezzi perché certo questo legame senza intermediari può essere di grande aiuto in un momento così difficile per il Movimento 5 Stelle.

Non è il primo sindaco romano ad avere un legame particolare con il Pontefice

Anche l'ex sindaco Marino sembra avesse un rapporto privilegiato con il Santo Padre, il quale dovette rimediare quando si presentò al Congresso Mondiale per le Famiglie a Philadelfia, dichiarando che il sindaco era venuto lì spontaneamente.

Forse l'influenza di Papa Francesco non potrà fare miracoli sulla città martoriata dalle buche e sommersa dalla spazzatura…ma come si dice "mai mettere limiti alla provvidenza".

Leggi anche:

Alfonso Sacchi: "se Anastasia recita così bene allora è la regina di Hollywood"

Marco Mengoni, una voce anche per l'ambiente

 

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi