Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Luglio 2020

Pubblicato il

Percepiva la disoccupazione pur lavorando

di Redazione

Badante romena denunciata dai Carabinieri per truffa ai danni dell'Inps

Si è conclusa con una denuncia a piede libero di una badante romena, di 57 anni, un’accurata indagine dei Carabinieri della Stazione di Monte Porzio Catone che sono riusciti a smascherare una truffa architettata ai danni dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Da diversi anni, infatti, la donna si era fatta assumere da una famiglia dei Castelli romani come badante: nonostante ciò, la cittadina romena aveva presentato all’INPS tutta la documentazione necessaria per essere destinataria del sussidio di disoccupazione che ha percepito per circa un anno.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi