25 Ottobre 2021

Pubblicato il

Raggi nomina vertici del Teatro di Roma, ma dopo la sua uscita di scena elettorale

di Redazione
Il nome che sostituirà il presidente Bevilacqua è quello di Maurizio Costanzo, indovina un po', consigliere per la comunicazione della Raggi
Virginia Raggi
Virginia Raggi

La sindaca Virginia Raggi ha firmato un’ordinanza di nomina del Consiglio di amministrazione dell’Istituto di previdenza e Assistenza dei dipendenti capitolini, il 5 ottobre, dopo il voto che la vede sindaca uscente (senza rientrare nel ballottaggio e perfino all’ultimo posto). Cioè ieri, all’indomani del risultato delle elezioni che hanno certificato il congedo dei pentastellati dal Campidoglio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Raggi ha dunque nominato i componenti del nuovo cda dell’Istituto di previdenza che segue i 23 mila dipendenti capitolini. Per i prossimi 5 anni il presidente sarà Fabio Serini, già commissario dell’Ipa e vicinissimo a Luca Lanzalone, ex braccio destro della sindaca. La sindaca avvia le procedure per la nomina dei vertici del Teatro di Roma e scoppia la polemica: il nome che sostituirà il presidente Emanuele Bevilacqua è infatti quello di Maurizio Costanzo, indovina un po’ consigliere per la comunicazione della Raggi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Questo atto però finirà direttamente alla procura della Repubblica e alla Corte dei conti.

Il teatro dell’opera di Roma
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo