Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Novembre 2022

Pubblicato il

Roma, 57enne si suicida con un colpo di pistola al Circo Massimo

di Alice Capriotti
L'uomo di 57 anni, una guardia giurata, avrebbe commesso il gesto fatale su un marciapiede di fronte il famoso circo romano
Circo Massimo a Roma

Attimi di panico oggi a Roma, tra il Palatino e l’Aventino. Un uomo di 57 anni ha deciso di togliersi la vita sparandosi un colpo di pistola, all’interno del Circo Massimo, di fronte ai numerosi passanti. 

Il dramma

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo dopo essere giunto sul posto intorno alle 14:30, avrebbe estratto l’arma da fuoco puntandola contro di sé su un marciapiede di fronte l’antico circo romano, ignorando i turisti che lo circondavano.

Dalle prime informazioni la vittima sarebbe una guardia giurata, identificata grazie alla pistola di servizio, usata per commettere il gesto estremo. 

Immediate le allerte dei passanti al servizio di soccorso sanitario del 118 e le segnalazioni dell’episodio inviate al 112. Purtroppo all’arrivo del personale sanitario l’uomo era già deceduto, inutile ogni tentativo di rianimazione. 

Sul posto è arrivata la Polizia di Stato del Commissariato del Celio. Gli agenti che coordinano le indagini, hanno transennato la zona. Ancora restano ignote le motivazioni alla base del suicidio.  

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?