20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, perseguita più volte la ex: denunciato 33enne a Prati

di Redazione
La scorsa sera una 26enne ha chiamato i Carabinieri dopo essere stata minacciata: l'uomo trovato in possesso di un taglierino

I Carabinieri della Stazione di Roma Prati hanno denunciato un romano di 33 anni, con precedenti, con l’accusa di atti persecutori e porto abusivo di armi, nei confronti dell’ex fidanzata, una 26enne anche ella romana. L’uomo non aveva accettato che la ragazza avesse interrotto la loro relazione sentimentale e già da tempo era diventato sempre più insistente con una azione persecutoria che ha generato una forte preoccupazione da parte della ragazza, vistasi costretta già in altri episodi a denunciare l’uomo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La scorsa sera, in via Federico Cesi, lo stalker ha avvicinato la vittima e ha iniziato a minacciarla, inducendola a chiamare il 112. I Carabinieri intervenuti sul posto hanno potuto appurare che l’uomo aveva nella tasca dei pantaloni un taglierino, di cui non ha saputo giustificarne il possesso, che è stato poi sequestrato.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo