Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Dicembre 2021

Pubblicato il

Il primo Gualtieri

Roma, prima mossa di Gualtieri: piano pulizia da 40 milioni

di Matteo Frascadore
E' partita ieri lunedì 1 novembre la prima azione amministrativa di Gualtieri: il piano pulizia di Roma in cui sono stati stanziati 40 milioni
Ama, pulizia strade
Ama, pulizia strade

Nella giornata di ieri, lunedì primo novembre, si è attivata quella che è la prima vera e propria azione amministrativa della gestione Gualtieri. Si tratta di un piano di pulizia per la città di Roma. 40 i milioni stanziati. 1000 operatori Ama, chiamati in causa, dovranno dedicarsi a cinque azioni precise: spazzamento delle strade, rimozione delle discariche abusive, igienizzazione dei cassonetti (con rimozione spazzatura ogni tre giorni), cura del verde e pulizia dei tombini. Il tutto sarà coordinato dallo storico dirigente Ama Maurizio Pucci.

Le parole del sindaco Gualtieri

L’annuncio ufficiale di questa azione amministrativa è stata data da Gualtieri stesso in mattinata. “È la nostra prima azione amministrativa. Il piano, già partito lunedì 1 novembre, si concentra sui primi 60 giorni e durerà fino alla fine dell’anno introducendo innovazioni che noi vogliamo diventino permanenti, come avevamo promesso in campagna elettorale.” ha detto il sindaco in conferenza, accennando anche alla sua volontà di dare un volto nuovo alla città con la riqualifica delle zone verdi. Inoltre sulle strade saranno attive anche ulteriori ditte provate per le pulizie. “Il piano ha anche l’obiettivo di migliorare in maniera strutturale le azioni che riguardano le caditoie, il verde, tramite lo stanziamento di risorse dedicate nel prossimo bilancio. È un piano da 40 milioni di euro. 33,3 tra i fondi ordinari e 7,7 individuati tra le pieghe del bilancio e canalizzati su questo obiettivo. Le risorse aggiuntive saranno usate per un patto con il personale di Ama, anche per la rimozione di micro discariche ai lato della strada.” ha poi aggiunto Gualtieri, rendendo note le spese in merito.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un’azione amministrativa multifunzionale

Gualtieri aveva in mente un’iniziativa differente dalle altre. Questo è il messaggio mandato. Un tentativo di pulizia e riqualifica che va a toccare svariati punti: oltre a quello di ridurre l’immondizia e il conseguente odore che si percepisce a grandi tratti per la città, l’idea del sindaco è quella di rendere la città più gradevole anche alla vista. Non a caso è questa la finalità della cura delle zone verdi. Un’azione immediata che dovrà avere un lungo seguito.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?