19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, rapine alle farmacie del Tuscolano: arrestate 2 persone

di Redazione
In manette un 61enne e un 52enne, entrambi romani: il primo è stato rintracciato a Ponte di Nona, il secondo era già in carcere da novembre

Due uomini romani, P.C. 61enne e P.F. 52enne, sono risultati gli autori di  rapine a mano armata ai danni di alcune farmacie della zona Tuscolano, avvenute negli ultimi due anni. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Tuscolano hanno notificato ad entrambi il provvedimento di misura cautelare in carcere. Il primo, è stato rintracciando a Ponte di Nona, mentre il secondo era già detenuto dal mese di novembre scorso, per aver commesso l’ennesima rapina.

L’attività di indagine ha avuto inizio nel mese di aprile 2014 quando P.F.,  unitamente ad altro complice, dopo aver rapinato una farmacia nel quartiere Tuscolano, era riuscito a fuggire e a far perdere le proprie tracce. Nella circostanza, era stata recuperata la somma di denaro rapinata e l’arma utilizzata.

E' accaduto però che,  durante questo lasso di tempo, il rapinatore “fuggitivo”, unitamente al complice, mettesse a punto altre rapine ai danni di farmacie, sempre nella stessa zona. La squadra investigativa del commissariato, dagli elementi acquisiti, è riuscita ad identificare l’uomo, e nel mese di novembre del 2015 ad arrestarlo,  concludendo positivamente le indagini la scorsa settimana con l’arresto del secondo rapinatore. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo