Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Settembre 2021

Pubblicato il

Operazione “Magliana Fenix”

Roma, sgominata banda narcotrafficanti: a capo un ex “Banda della Magliana”

di Redazione
I finanzieri hanno scoperto un sodalizio criminale di 20 soggetti, e il loro capo fece parte della "Banda della Magliana"
Banda della Magliana

La banda della Magliana, tanto pericolosa quanto avvolta da leggende e misteri, colpisce ancora, ma i suoi ex membri capitolano uno ad uno. I Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma stanno eseguendo, oggi 3 novembre, un importante operazione.

Si tratta dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale romano nei confronti di 20 persone per traffico di sostanze stupefacenti.

La Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, e gli specialisti del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria hanno coordinato le indagini.

Dopo ricerche, intercettazioni, appostamenti, hanno smantellato un sodalizio dedito alla compravendita di ingenti quantità di cocaina, capeggiato da un soggetto noto per i suoi trascorsi con appartenenti alla Banda della Magliana.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I dettagli dell’operazione saranno illustrati con un comunicato stampa che sarà diramato nel corso della mattinata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La Banda della Magliana, l’organizzazione criminale che fa ancora paura

L’Operazione è stata denominata “Magliana Fenix”.

La Banda della Magliana fu un’organizzazione criminale nata e operante a Roma e nel Lazio, il nome deriva dall’omonimo quartiere da cui provengono la maggior parte dei suoi membri. Tutt’oggi è considerata la più importante, influente e violenta organizzazione criminale della capitale. I suoi affiliati si diedero al traffico di droga, spaccio, rapine, corruzione, ma anche a sequestri di persona e omicidi.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo