Roma trasporti, ampliamento posteggi taxi: proposte per lavoratori e utenti

Ampliamento posteggi Taxi e richiesta di corridoi per esaudire al meglio le richieste dei clienti.

Posteggi taxi Roma, la nota Fast Confsal di Raffaele Salina


Raffaele Salina come rappresentante del sindacato Fast Confsal comunico che stiamo procedendo, in sintonia con il comune di Roma, a rendere i nostri servizi più agevoli nei confronti della nostra utenza. Infatti abbiamo fatto richiesta al presidente della consultiva dott. Baldetti alcuni percorsi e stazionamenti per prelevare in modo più agevole i clienti in eventi particolari come eventi sportivi, culturali e concerti.

Abbiamo chiesto un corridoio per portare e prelevare i clienti allo stadio Olimpico, ora bisogna lasciarli o all’aula bunker o in piazza Lauro De Bosis. Abbiamo chiesto posteggi taxi in concomitanza degli internazionali di tennis e per il concorso ippico di Piazza di Siena. Tutto per favorire una maggior presenza e disponibilità verso la clientela.

Comunque dei passi sono già stati fatti e il segretario regionale Fast Confsal tpnl settore taxi precisa: “Ci tengo a ringraziare pubblicamente l’assessore alla mobilità d Eugenio Patanè, la consigliera Elisabetta Lancellotti e l’assessore al turismo Alessandro Onorato per aver finalmente messo mano alle problematiche del nostro settore che per troppo tempo sono stati lasciati nel dimenticatoio.

Grazie al loro intervento ai stanno realizzando quelle aree che servono a persone meno fortunate di usufruire di un servizio che va verso le loro esigenze. Creare nuovi posteggi in prossimità di ospedali e zone sensibili sono un ottimo risultato. Di lavoro ce n’è tanto, ma l’inizio è buono.
Ora si spera di risolvere l’oneroso problema del caro benzina che per il settore trasporti risulta essere un problema molto rilevante, visti i chilometri giornalieri effettuati per svolgere il nostro servizio.