Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Maggio 2021

Pubblicato il

Sorpreso con la droga nell’auto al casello di Orte: un arresto

di Redazione

Dopo aver sorpreso sull'A1 un 27enne di Terni con 7 grammi di hashish i Carabinieri sono risaliti a un 37enne, anche egli ternano, che aveva in casa altri 220 grammi della stessa sostanza

Ancora una volta i Carabinieri di Orte in collaborazione con i colleghi di Terni hanno portato a termine una importante operazione di servizio nel contrasto al fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti. Durante la scorsa notte i militari al casello autostradale di Orte hanno proceduto al controllo di una vettura con a bordo un  uomo 27enne di Terni.

Stante l’atteggiamento dell’uomo hanno effettuato una perquisizione personale e dell’auto rinvenendo 7 grammi di hashish. Nell’immediatezza, con la collaborazione dei colleghi  della Compagnia di Terni hanno provveduto successivamente alla perquisizione domiciliare dello stesso che ha dato esito negativo. La successiva attività di indagine condotta in loco ha permesso di acquisire informazioni circa il possesso, da parte dell’uomo, di un altro domicilio insieme a un pregiudicato 37enne, sempre di Terni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A quel punto i militari hanno effettuato la perquisizione anche presso il secondo domicilio e qui hanno rinvenuto nelle disponibilità del 37enne circa 220grammi di hashish diviso in più panetti insieme ad un bilancino di precisione ed a materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. Alla luce di ciò il 37enne è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione al fine di spaccio di hashish e lo stupefacente sottoposto a sequestro. 

Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima che sarà celebrato innanzi l’Autorità Giudiziaria competente. Il 27enne fermato a Orte, invece,  è stato invece segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di stupefacenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento