Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Spaccio di cocaina nel bar a Lanuvio: chiuso per dieci giorni

di Redazione
Notificato provvedimento di chiusura da parte del Questore mentre proseguono le indagini
Volante della Polizia

A novembre scorso, durante un controllo di un bar a Lanuvio, i poliziotti avevano arrestato un dipendente trovato in possesso di alcune dosi di cocaina, dopo una serie di interventi precedenti volti a garantire la sicurezza pubblica. Si trattava di un 35enne di Nettuno, trovato in possesso di complessivamente 55 grammi di cocaina, in parte rinvenuta sotto il bancone di un bar a Campoleone (Lanuvio) e l’altra nell’abitazione sul litorale romano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Caffè ma anche cocaina, provvedimento di chiusura per il bar

Per questo, stamattina, gli agenti del commissariato di Genzano hanno notificato al titolare del locale un provvedimento di sospensione della licenza per dieci giorni. Sulla serranda dell’esercizio commerciale è stato affisso il cartello: “Chiuso con provvedimento del Questore di Roma”.

Ricordiamo che la detenzione di stupefacenti a fini di spaccio è un reato punito con la reclusione da sei a venti anni e con la multa da euro 26.000 a euro 260.000 (articolo 73 del Testo Unico in materia di sostanze stupefacenti). Allo stesso modo è punito il concorso in questo reato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo