Tarquinia, bambina di 3 anni rischia di soffocare: salvata dai Pompieri

Una domenica, quella di ieri 31 marzo 2019, che poteva trasformarsi in tragedia per una bambina di tre anni e per la sua famiglia. La piccola stava trascorrendo la bella giornata di sole al mare, a Tarquinia lido, quando nei pressi di un bar ha rischiato di soffocare a causa di un boccone andatole di traverso. La fortuna ha voluto che proprio in quel momento, intorno alle ore 19:00, una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Tarquinia stesse percorrendo proprio la litoranea. Resisi conto che qualcosa non andava, i Pompieri sono subito entrati in azione e hanno effettuato alla bambina la manovra di disostruzione. La piccola è tornata a respirare. Non più in pericolo la piccola è poi stata affidata agli operatori sanitari del 118 per gli accertamenti.

LEGGI ANCHE:

Vaccini, Medici di Famiglia: "Nuovo tentativo di eliminare l'obbligo"

Conad, bye-bye monetine da 1 e 2 centesimi, conto spesa arrotondato