Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Luglio 2022

Pubblicato il

USA, bimbo scambia pistola per gioco e uccide il fratellino

di Redazione
Un colpo in pieno torace, la folle corsa in ospedale, ma per il piccolo non c’è stato niente da fare

È accaduto in Virginia (Stati Uniti) e più precisamente nella contea di Louisa: secondo quanto riportato da diversi quotidiani locali, un bambino di soli 4 anni avrebbe imbracciato una pistola e, pensando che si trattasse di un gioco, l’ha puntata verso il fratellino di 24 mesi e ha fatto fuoco.

Il piccolino, colpito in pieno petto, non ha avuto scampo ed è deceduto dopo la folle corsa per portarlo in ospedale. Nel momento dello sparo il papà era al lavoro, mentre la madre era in casa. Non è chiaro come il bambino sia riuscito a entrare in possesso dell’arma, l’ufficio dello sceriffo della contea di Louisa sta ora effettuando tutte le indagini del caso.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo