Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Armi detenute illegalmente: deferite due persone a Guidonia

di Redazione

Appartenevano a una persona scomparsa, i cui eredi non avevano effettuato la denuncia per subentrare nella detenzione

Gli investigatori dell’Ufficio di Polizia di Guidonia, diretti e coordinati dalla dott.ssa Maria Chiaramonte, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due persone per rispondere di detenzione e porto illegale di armi e, solo una di loro, anche per omessa custodia delle armi e per omessa ripetizione di denuncia. Nel corso degli accertamenti effettuati per verificare la regolarità nella detenzione delle armi, è emerso infatti che gli eredi di una persona deceduta, già regolare possessore di una pistola e di un fucile, potevano ancora essere in possesso delle armi sebbene non risultasse essere stata effettuata alcuna denuncia per subentrare nella detenzione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

E’ scattato pertanto il controllo, ma quando i poliziotti si sono recati nell’abitazione di Villalba di Guidonia hanno accertato che il fucile che avrebbe essere lì custodito non era presente, mentre hanno invece rinvenuto un altro fucile ed una pistola mai denunciati. Proprio mentre era in corso il controllo è giunto sul posto il nipote della persona deceduta che, alle domande degli agenti, ha ammesso di essere stato lui a prelevare il fucile dall’abitazione per portarlo all’interno di un garage di sua proprietà.

Effettivamente l’arma è stata poi ritrovata nel luogo indicato. Pertanto, tutte le armi rinvenute, ovvero due fucili e due pistole, sono state  sequestrate, mentre è scattata la denuncia per il nipote e la proprietaria dell’abitazione dove è avvenuto l’accertamento. Le indagini proseguiranno per accertare la provenienza delle armi non registrate.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento