Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Aprile 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che

Casinò online legali: come non alimentare la mafia nel Lazio

di Redazione

Normalmente i siti legali di casinò online offrono anche la possibilità di giocare gratuitamente, senza nulla depositare nel wallet digitale

Casinò, pensionati
roulette

Ogni anno aumentano, pare, le segnalazioni di operazioni sospette e ambigue da parte di Paesi Esteri nei confronti dell’Italia. Operazioni che molto, troppo, spesso si rivelano movimenti di capitali in fuga dallo Stivale, capitali della mafia che fuggono per essere investiti in alberghi, case, aziende di vario genere in tutt’altro Paese, come Germania, Francia, Spagna, Croazia, Albania, Romania. Parliamo di 85 miliardi di euro, quindi non proprio di pochi spiccioli, denaro che manca alle casse italiane e che poi gravano su tutti i cittadini. Il motivo della migrazione all’Estero è molto semplice: altrove la pressione investigativa è di certo inferiore e non è un caso che reati come l’associazione mafiosa ci siano solo qui.

La mafia sembra inventarne sempre una più del diavolo per lucrare e rubare: già da un po’ uno dei settori che interessa la mafia è il gioco d’azzardo. Proprio quel gioco d’azzardo demonizzato da campagne e manovre di governo degli ultimi anni e che, grazie anche a queste campagne, sembra essere stato spinto ancora di più fra le braccia dell’illegalità. In Italia si gioca tanto, è vero, in alcune regioni in particolare come il Lazio, ma è anche vero che forse le modalità per contrastare il gioco patologico non sono state quelle giuste.

Combattere l’illegalità: basta meno di quanto si possa pensare

Eppure per contrastare l’illegalità, in questo caso, basterebbe un piccolo gesto. Basterebbe infatti che il cittadino giocatore, italiano e soprattutto laziale, visto che è qui che sembrano esserci la maggioranza di infiltrazioni mafiose in questo tipo di imprese, scelga di rivolgersi solo ai casinò legali, quelli sotto controllo dell’Agenzia dei Monopoli. È vero che le sale da gioco in Italia ormai sono pochissime e ubicate tutte al Nord, ma di casinò legali AAMS ce ne sono veramente tantissimi anche online.

Come segnalato da AuraWeb.it questi si possono riconoscere facilmente e basta un controllo per poter poi così giocare in modo sicuro. Sicuro non solo per la nazione, poiché si eviterebbe di ingrassare le tasche della mafia, ma sicuro anche per sé stessi. Giocare in un casinò legale vuol dire non correre mai il pericolo di cadere in mano agli strozzini, non finire male per via di una vincita un po’ troppo ingente e significa giocare ad un gioco corretto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Come lavora l’AAMS

In Italia possono offrire ufficialmente servizi di gioco a distanza solo coloro che hanno avuto la licenza a farlo da parte dello Stato. Queste aziende operano sotto controllo dell’Agenzia dei Monopoli che non si limita a verificare che queste abbiano le carte in regola per l’avvio dell’attività, ma si preoccupa di continuare regolarmente a controllare che tutto sia legale, pulito, corretto e che quanto dovuto venga versato puntualmente all’erario.

Qui possono giocare tutti coloro che hanno compiuto 18 anni di età. L’offerta proposta è di solito molto variegata: ci sono giochi di ogni tipo: slot machine, di carte, bingo e chi più ne ha, più ne metta. In tutti i casi sono sempre messe nero su bianco le regole dei giochi, le percentuali con cui si può vincere e ogni altra informazione importante per l’utente. Normalmente questi siti legali offrono anche senza problemi la possibilità di giocare gratuitamente, senza nulla depositare nel wallet digitale.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento