Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Agosto 2022

Pubblicato il

Civita Castellana, maltempo e danni: “Ma la fase critica è passata”

di Redazione
Occorreranno ancora alcuni giorni prima di poter tornare alla normalità, fa sapere il sindaco Gianluca Angelelli

"Siamo ancora nella fase post emergenziale. La fase critica è passata giovedì sera ma stiamo ancora lavorando". Così ha parlato oggi Gianluca Angelelli (PD), sindaco di Civita Castellana, nella provincia di Viterbo.

Nella giornata di giovedì pomeriggio i territori di Civita e di Graffignano sono stati attraversati da una violenta tromba d'aria che ha provocato seri danni alle strutture, alla circolazione e alla vegetazione.

Danni al momento non quantificabili, essendo ancora in corso di svolgimento le operazioni di rimozione e monitoraggio. Numerosi gli alberi divelti e i rami pericolanti. 

"Ci siamo occupati nell’immediato di sistemare il paese – prosegue Angelelli – Avevamo gli alberi in mezzo alle strade e ancora non abbiamo finito. Gli alberi sono stati sezionati, ma bisogna portare via la legna. Occorre inoltre pulire le strade, anche se sul fronte della viabilità la situazione è tornata alla normalità già nella serata di giovedì".

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo