Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Gennaio 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio dal 7 al 9 gennaio

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio

Weekend a Roma e in provincia

Al teatro Ambra Jovinelli: Arturo Cirillo presenta “Orgoglio e pregiudizio”

A oltre due secoli di distanza dalla sua uscita, il romanzo “Orgoglio e pregiudizio”, pubblicato dalla scrittrice inglese Jane Austen, continua ad appassionare anche il pubblico dei nostri giorni. A dimostrarlo la trasposizione teatrale firmata da Arturo Cirillo, regista e attore della messinscena in cartellone per tutto il weekend e fino al 9 gennaio al teatro Ambra Jovinelli di Roma. Si tratta della prima riduzione teatrale italiana del capolavoro letterario di Jane Austen, che vede in scena con Arturo Cirillo un cast di attori composto da Valentina Picello, Francesco Petruzzelli, Sabrina Scuccimarra, Rosario Giglio, Eleonora Pace, Giacomo Vigentini, Giulia Trippetta. Venerdì 7 gennaio alle 21:00, sabato 8 gennaio alle 16:30 e domenica 9 gennaio alle 21:00 Cirillo farà conoscere al proprio pubblico una scrittrice con un dono folgorante per i dialoghi, rappresentando nella maniera più veritiera l’Ottocento e il rapporto fra i grandi romanzi di quell’epoca e la scena.

Biglietti disponibili

All’Auditorium Parco della Musica: “Amarcord”, concerto omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota

Sabato 8 gennaio 2022, alle ore 21:00, presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma è in programma il concerto “Amarcord” con Luca Seccafieno e Fabrizio Viti. Il centenario di Fellini si trova vicino al novantesimo di Sergio Leone e quale migliore opportunità per rendere omaggio a Nino Rota ed Ennio Morricone. Pochi sanno che questi grandi compositori hanno anche scritto tantissima musica raffinata, elegante e sottile, ma di nicchia. In questo nuovo programma Luca Viti e Fabrizio Seccafieno renderanno omaggio a due grandi artisti quali Nino Rota e Ennio Morricone, interpretando la loro migliore musica, nota e non, dove il piano e la tromba sono i protagonisti indiscussi.

Biglietti disponibili

Al Teatro Golden: il concerto “Poetesse in musica”

Il nuovo anno inizierà all’insegna della poesia e della musica. Domenica 9 gennaio 2022, a partire dalle 18:30, al teatro Golden di Roma si terrà un concerto che prevede l’esecuzione dei brani musicali tratti dal nuovo lavoro “Poetesse in musica”, inciso dal Poetry Sextet con l’aiuto di musicisti straordinari: la cantante Annalisa Peruzzi, Fabio Penna al basso, Luca Chiaramonte alle chitarre, Lucio Perotti al pianoforte, Pier Paolo Ferroni alla batteria e, ospite d’onore, Gabriele Coen al sax e clarinetto. L’ideatore di questo bellissimo progetto è il musicista Franco Tinto. Infatti, con la sua energia e vista l’amicizia con numerose personalità inserite nel mondo della poesia, l’artista ha raccolto le voci di tante scrittrici, musicando in totale 16 poesie. Gli ospiti avranno la possibilità di confrontarsi con testi di grande profondità, che certamente non li lasceranno indifferenti.

Biglietti disponibili

Al Teatro Ghione: in scena “Abracadabra, la Notte dei Miracoli”

Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 gennaio alle 16:30 e alle 20:30 il Teatro Ghione ospiterà, per l’ultimo weekend, lo spettacolo di magia adatto a tutte le età “Abracadabra, la Notte dei Miracoli”. I migliori illusionisti provenienti da tutto il mondo stupiranno il loro pubblico con i propri prodigi. Per la prima volta in Italia, Alain Simonov, campione russo di manipolazione, combinerà arti visuali e magia, creando atmosfere oniriche. Il campione del mondo di magia, l’argentino Mario Lopez, renderà magico qualsiasi oggetto gli capiti fra le mani. Dalla Francia, Gerald le Guilloux, con le sue fantastiche apparizioni di colombe. Vittorio Marino, campione Europeo di magia comica, riuscirà a creare atmosfere poetiche e divertenti con una comicità degna di Charlie Chaplin. Non potevano poi mancare i Disguido, due eccentrici artisti che combinano l’arte magica a quella teatrale e cinematografica. La vera Magia del Natale racchiusa in una kermesse internazionale.

Biglietti disponibili

Al Teatro Anfitrione: in scena “Fiabe e Miti dall’antica Grecia: La storia di Ade e Persefone”

Sabato 8 gennaio alle 16:00 presso il Teatro Anfitrione grandi e piccini avranno la possibilità di assistere allo spettacolo “Fiabe e Miti dall’antica Grecia: La storia di Ade e Persefone”. Con Noemi Bordi e Gaetano Marsico gli spettatori saranno catapultati nell’antica Grecia. Lì prenderà vita la storia d’amore tra Ade, il dio della terra delle ombre e Persefone, bellissima fanciulla umana con la passione per i fiori e la musica. Stanco della monotona routine del mondo delle tenebre, Ade decide di prendersi una piccola vacanza di un giorno sulla terra, per vedere un po’ di sole. Qui incontra Persefone e se ne innamora. A partire da questo momento, il dio delle tenebre metterà in atto una serie di stratagemmi, che si trasformeranno in disastri, per conquistare la splendida fanciulla.

Prenotazione obbligatoria: info@eventibambinidiroma.it; 338 3609134; sito web

Al teatro Tor Bella Monaca: in scena Alessandro Benvenuti con “Panico ma rosa”

Venerdì 7 e sabato 8 gennaio alle 21:00 e domenica 9 gennaio alle 17:30 il palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca ospiterà il monologo intimistico “Panico ma Rosa”, scritto, diretto e interpretato da Alessandro Benvenuti. 59 pagine di diario che raccontano l’isolamento obbligatorio di un autore-attore che privato del suo naturale habitat, il palcoscenico, decide di uscire dalla sua proverbiale ritrosia e raccontarsi per la prima volta pubblicamente, con disarmante sincerità come persona. Un viaggio nella mente di un comico che nel cercare un nuovo senso della vita per non impazzire, reinventa se stesso. Decide di rinascere a nuova vita digerendo il suo passato con la spudoratezza che solo gli adulti che si stufano di essere tali possono vantare. E attraverso questa comica forza eversiva sperare, per una volta ancora, di tornare bambino. Anzi, bambinaccio, prima di tacere per sempre nel naturale Finale di Partita.

Prenotazione obbligatoria

Per maggiori informazioni: 06 2010579; promozione@teatrotorbellamonaca.it

Ad Ariccia: ultimo weekend per visitare il Parco delle Favole Incantate

Anche quest’anno i Castelli Romani si sono illuminati di immenso. Letteralmente. E il weekend di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 gennaio rappresenterà l’ultima occasione per visitare il “Parco delle Favole Incantate”, in quel di Ariccia. La magica attrazione, ormai una vera e propria tradizione delle feste natalizie della Capitale e dei Castelli Romani, si accenderà con luminarie e atmosfere fiabesche, da incanto, pronte ad affascinare grandi e piccoli, all’interno della meravigliosa e storica location del Parco Chigi di Ariccia. Giochi, attrazioni, iniziative per grandi e piccini, le mascotte e i personaggi delle favole e della Walt Disney. E, all’ingresso del Parco Chigi, tutti i personaggi delle favole incantate saranno esposti con pannelli illuminati, di misure variabili dai due ai sette metri. Inoltre, ogni fiaba è associata ad un libro sagomato in forex che ne narrerà la storia, il quale aiuterà i visitatori a documentarsi e seguire il percorso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Biglietti disponibili

Per maggiori informazioni: 347 5189092; 349 8013013; 347 8864235

Weekend a Latina e in provincia

A Fondi: la cerimonia di premiazione “Persona dell’Anno”

Fondi

Arriva la cerimonia di premiazione della Persona dell’Anno a Fondi che si terrà venerdì 7 gennaio alle ore 19:00 nella sala grande del Palazzo Caetani. Il premio “Persona dell’Anno” è riservato alle persone più meritevoli, in qualsiasi campo e ambito, che hanno dato lustro alla città di Fondi o del comprensorio. Le votazioni sono iniziate un mese fa e hanno visto partecipare i cittadini che attraverso il web e con messaggi hanno indicato dei nomi di persone valenti e hanno votato la più meritevole. Il nome del vincitore sarà rivelato solo venerdì, durante la cerimonia di premiazione. La cerimonia sarà animata da musica di vario genere, dalla lirica al pop, a cura dell’Accademia Moysa. La consegna del premio Persona dell’Anno sarà preceduto dall’assegnazione di una targa ricordo a tutto il “popolo di Samaritani nascosti”. A coloro cioè che aiutano il prossimo rimanendo nell’ombra.

Ingresso gratuito 

Ad Anzio: ultimo weekend per visitare la mostra “I Giganti della Preistoria”

Nell’ambito della rassegna Natale sul Mare, che animerà il periodo festivo ad Anzio, quella del weekend dal 7 al 9 gennaio sarà l’ultima occasione per visitare la mostra itinerante: “I Giganti della Preistoria”. Presso i giardini di Villa Adele, è stato infatti ricreato, grazie alle indicazioni di un team di paleontologi, un parco giurassico a grandezza naturale. Un evento dedicato alle famiglie in cui poter ammirare delle riproduzioni più fedeli possibili nell’aspetto, nelle movenze e nei comportamenti tipici di grandi dinosauri e una mostra itinerante durante la quale sarà possibile imparare divertendosi. Non mancherà anche un’area dedicati ai bambini più piccoli con l’animazione affidata a simpatici amici dinosauri. Sarà possibile visitare la mostra itinerante, a cura di Ivan Zoppis, per tutto il weekend, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00.

Per maggiori informazioni: 328 4192425

A Minturno: in scena “Ditegli Sempre Di Sì”, di Eduardo De Filippo

Domenica 9 gennaio a partire dalle 19:00, al Castello di Minturno, l’Associazione Teatrale Cangiani Napoli metterà in scena la commedia di Eduardo De Filippo “Ditegli Sempre Di Sì”. Si tratta di un’opera vivace, colorata il cui protagonista è un pazzo metodico con la mania della perfezione. Michele Murri è stato per un anno in manicomio e solo la fiducia del suo psichiatra gli ha permesso di ritornare alla vita normale. Michele è all’apparenza l’uomo più normale del mondo e la sua follia è sottile, perché consiste essenzialmente nel confondere i suoi desideri con la realtà che lo circonda. Eccede in ragionevolezza, prende tutto alla lettera, ignora l’uso della metafora. Tornato a casa si trova a fare i conti con un mondo diverso dagli schemi con cui è stato rieducato. E tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo? E qual è la vera realtà?

Per maggiori informazioni: 0771 658528

Al Piccolo Teatro Iqbal Masih: in scena Nunzia Schiano in “Fèmmene”

Domenica 9 gennaio alle 18:30 al Piccolo Teatro Iqbal Masih grande partenza della nuova stagione del teatro d’attore “Senza Sipario”. A dare il via alla rassegna, sul palco Nunzia Schiano in “Fèmmene” con i testi di Myriam Lattanzio. Con Fèmmene si entra in una galleria umana, rappresentata da una serie di ritratti femminili e di voci di donne. Donne rappresentate nella loro forza e nella loro fragilità insieme. Tableau vivant dove troveranno spazio una mater dolorosa che darà vita ad una nuova Pietà. Così una ragazza che vive la sensazione di guardare il mondo reale attraverso il finestrino di una metropolitana che non le consentirà mai di “scendere”. Donne violentate nel corpo e nell’anima. E una madre che alle prese con i “friarielli”, sorta di totem familiare e allo stesso tempo “tela di Penelope” infinita, affronta i turbamenti dell’equilibrio familiare che le provengono dall’interno.

Per informazioni e prenotazioni: 327 3587181

Weekend a Frosinone e in provincia

Al Ristorante “Cucina Maccaroni” di Fiuggi: degustazione di “Tardivo ma non Tardo” in compagnia di Stefano Antonucci

Domenica 9 gennaio, a partire dalle 18:00, il ristorante Cucina Maccaroni, situato al centro della cittadina termale di Fiuggi, accompagnerà tutti gli amanti del buon vino e del buon cibo in una degustazione verticale alla scoperta del sorprendente vino “Tardivo ma non Tardo”, frutto della fervida mente del produttore marchigiano Stefano Antonucci. Un’espressione elegantissima di uno dei più importanti vitigni bianchi italiani. Il vulcanico produttore offrirà, a tutti i partecipanti all’evento, la possibilità di assaggiare cinque annate pluripremiate (2017, 2016, 2015, 2011 e 2009), che saranno accompagnate da ottimi snacks. Sarà la sommelier Angela Rocca a guidare i suoi ospiti in un percorso che sicuramente riserverà molteplici sorprese per il palato.

Per info e prenotazioni: 393 2425920

Sito web

Ad Arpino: escursione guidata “Arpino, l’acropoli e la torre di Montenero. Dalla storia al mito”

Sabato 8 Gennaio 2022 alle ore 9:00 da non perdere l’escursione guidata “Arpino, l’acropoli e la torre di Montenero. Dalla storia al mito”, organizzata dall’associazione “Itinarrando, l’arte di camminare raccontando”. Dal centro storico di Arpino, i partecipanti all’escursione saliranno fino alla sua Acropoli, circondata dalle possenti mura poligonali in cui si apre il suggestivo arco arco a sesto acuto, unico nel suo genere. Sarà possibile ammirare la torre medievale cosiddetta di Cicerone, illustre abitante di queste terre, e seguendo in parte il percorso del cammino di S. Benedetto, si raggiungeranno i resti della torre di Montenero. Da qui la vista spazierà e si perderà su tutta la valle circostante. L’escursione si concluderà verso il centro di Arpino passando per la porta Napoli, in località Colle, dove un’iscrizione ricorda il prestigio della città fondata da Saturno.

Prenotazione obbligatoria: 380 7651894

Al Promontorio di Gianola: escursione guidata “Il mare d’inverno lungo la costa laziale tra storia e natura”

Domenica 9 gennaio 2022 alle 9:30 l’associazione “Itinarrando, l’arte di camminare raccontando” accompagnerà tutti gli amanti della natura nell’alla sua Acropoli, circondata dalle possenti mura poligonali. Il promontorio di Gianola si trova tra la provincia di Latina e Frosinone. Partendo dal lungomare di Scauri si salirà al modesto Monte Scauri per poi scendere al porticciolo romano. I partecipanti all’escursione proseguiranno poi il sentiero lungo la costa rocciosa, dove poter osservare i resti romani di antiche terme, la cisterna a 36 colonne e villa Mamurra. Al ritorno passeremo per l’oasi blu del WWF, la caratteristica spiaggia dei Sassolini e la sovrastante Torre di Scauri. Il tutto all’interno della macchia mediterranea con piante di sughero, di pino d’Aleppo e di mirto.

Prenotazione obbligatoria: 380 7651894

Weekend a Rieti e in provincia

Sul Terminillo: ciaspolata dal Rifugio Sebastiani all’anfiteatro della Vallonina

Sabato 8 gennaio sarà possibile trascorrere una splendida giornata all’aria aperta partecipando all’escursione con racchette da neve (ciaspole) in uno dei luoghi più belli ed incontaminati del Terminillo. La partenza avverrà alle 09:45 dal rifugio Sebastiani. Da lì sarà possibile ammirare le vette più alte del comprensorio, il monte Elefante, la valle del Sole, le tre vette del Terminillo, la parete est, fino a giungere al Rifugio Sebastiani, dove è prevista una breve pausa ristoratrice. Dal Rifugio Sebastiani si proseguirà fino a sella Chiaretti per ammirare le pareti del Terminillo dal basso e, da molto vicino, gli alpinisti che affrontano le scalate nei numerosi canali della parete Est. Giunti a Sella di Leonessa, quasi a 1900mt si scenderà ad ammirare la Vallonina e il Monte Porcini. 

Per maggiori informazioni: 392 6744254; 339 2193520

Prenotazione obbligatoria

Weekend a Viterbo e in provincia

A Bomarzo: Yoga-Trekking nel Bosco Sacro di Bomarzo

Domenica 9 gennaio i boschi che coprono gli altipiani di Bomarzo saranno i protagonisti di un’escursione volta ad evocare sensazioni di mistero e di stupore, che saranno risvegliate con le pratiche di Yoga dedicate. L’escursione avrà inizio alle 09:45, da Bomarzo, con una pratica di Pranayama (respirazione) per attivare la nostra intuizione e aprire la prospettiva della nostra visuale. Si raggiungerà la “piramide etrusca” attraverso una “via cava” profondamente scavata nel tufo, da cui sarà possibile visitare i resti della cittadella medievale di S. Cecilia, completamente sommersa da una rigogliosa vegetazione. Prima della pausa sono previsti 45minuti di Hatha Yoga per accedere ai portali di creatività ed apertura. La tappa successiva sarà il torrente Rio, dove i partecipanti si raccoglieranno in 15minuti di meditazione krya.

Per info e prenotazione: 334 8403252; info.strikeadventure@gmail.com

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo