Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Giugno 2021

Pubblicato il

26 maggio 2021

Covid nel Lazio, D’Amato: “Continuando così Regione zona Bianca fra tre settimane”

di Redazione

Tutti i numeri della pandemia da Covid a Roma e nel Lazio del 26 maggio 2021

covid-19 lazio
Drive-in Vaccinale a Valmontone (Rm)

“Oggi nel Lazio, su 12.645 tamponi e quasi 13.681 antigenici per un totale di oltre 26.000 test, si registrano 318 nuovi casi positivi, 18 decessi e 1.733 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,5%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,2%“. E’ quanto afferma l’Assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, aggiungendo che “l’incidenza è in calo, siamo vicini ai 50 casi ogni 100mila abitanti”.

D’Amato: “Entro 2 giugno nel Lazio metà adulti vaccinati con una dose”

“Entro il 2 giugno metà degli adulti della nostra Regione avrà ricevuto almeno una dose di vaccino, un risultato importante e giugno sarà un mese determinante. Abbiamo messo in campo una vera e propria potenza di fuoco con le farmacie, con i medici di medicina generale, con gli Hub vaccinali e anche con due momenti speciali: la tre giorni dei maturandi (1, 2 e 3 giugno) e l‘Open Week AstraZeneca Festa della Repubblica (2, 3 4, 5 giugno). Ci auguriamo di avere a disposizione le dosi necessarie per consentire una corretta programmazione.

Ad oggi per il mese di giugno abbiamo contezza di arrivi pari a 1.301.770 di cui 972.270 di Pfizer, in tre consegne; 179.600 di AstraZeneca con una consegna; e 149.900 di Moderna con 4 consegne. Ad oggi non abbiamo notizia di consegne per il mese di giugno di Johnson&Johnson. Auspico che nelle prossime ore questo quadro possa notevolmente migliorare”, lo ha detto l’Assessore alla Sanità del Lazio.

D’Amato: Se continuiamo così Lazio zona Bianca fra tre settimane

“La vaccinazione è fondamentale e abbiamo visto che ha contribuito a far calare in modo importante l’incidenza dei contagi: ora siamo a 50 su 100mila abitanti che è un’incidenza molto bassa, continuando così in tre settimane il Lazio sarà in zona bianca”, ha dichiarato l’Assessore D’Amato, durante l’inaugurazione nell’area verde dell’ospedale Sandro Pertini di Roma del ‘Bosco del Respiro’ dedicato alle vittime del Covid.

Superato tetto di 3 milioni e 100mila somministrazioni, di cui 1 milione di seconde dosi e oltre 2 milioni e 100mila di prime dosi. Circa il 45% della popolazione target ha ricevuto almeno una dose di vaccino.

Incidenza in calo, vicino ai 50 casi ogni 100mila abitanti.

Maturandi; da domani 27 maggio dalle ore 12.00 aperte le prenotazioni Pfizer su portale https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/ accessibile anche dal portale www.salutelazio.it

Vaccini: Open Week AstraZeneca Festa della Repubblica: 2, 3, 4 5 giugno. La prenotazione avverrà sulla app Ufirst con ticket virtuale.

Partite le prenotazioni vaccino per fascia di età 43/40 anni (1978/1981), oltre 60mila prenotazioni.

D’Amato si vaccina a Hub Valmontone

“Domani mi vaccinerò all’Hub drive-in di Valmontone, farò Johnson&Johnson”. Lo ha annunciato D’Amato durante l’inaugurazione nell’area verde dell’ospedale Sandro Pertini di Roma del ‘Bosco del Respiro’ dedicato alle vittime del Covid.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma

I casi a Roma sono 159.

Nella Asl Roma 1 sono 73 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 6 decessi.

Nella Asl Roma 2 sono 60 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 4 decessi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 3 sono 26 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 2 decessi.

Nella Asl Roma 4 sono 11 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi.

Nella Asl Roma 5 sono 38 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 4 decessi.

Nella Asl Roma 6 sono 16 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Province

Nelle Province si registrano 94 casi e 1 decesso.

Nella Asl di Latina sono 47 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Frosinone si registrano 21 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra 1 decesso.

Nella Asl di Viterbo si registrano 21 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Rieti si registrano 5 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. (Mel/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento