Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2022

Pubblicato il

Meteo, nel Lazio estese gelate e temperature fino a -10°

di Lorenzo Villanetti
Su buona parte del territorio regionale tornano le estese gelate, con temperature minime rigide anche in pianura

Come riportato da meteoregionalelazio.it, su buona parte del territorio della regione Lazio tornano le gelate da inversione, con temperature minime molto rigide, fino ai -10°. Il fenomeno dell’inversione termica notturna è favorito dall’assenza di ventilazione in un gradiente di pressione superficiale e condizioni di stabilità atmosferica.

Estese gelate

In provincia di Rieti, precisamente in località Vallelunga di Leonessa, la temperatura minima riscontrata è stata di -9,7°C. Valori inferiori ai -5°C sono stati ravvisati inoltre nella Piana Reatina. Le estese gelate hanno interessato anche zone della Tuscia dove le minime sono arrivate fino ai -2/-3°C.

Minime basse anche in pianura

Gelo che è arrivato addirittura nelle aree orientali e sud-orientali della provincia di Roma. Nei Castelli Romani le minime sono scese sotto i -4/-5°C. Perfino nella Valle del Sacco e del Liri, nel Frusinate, si sono registrate temperature minime molto basse. In provincia di Viterbo, presso il Lido di Tarquinia si sono raggiunti valori vicini allo zero. Pure nelle pianure di Latina e del basso Lazio si sono riscontrate minime basse, dai -0,2°C di Borgo S. Michele ai -0,4°C di Latina Nord.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo