Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Tornare in forma dopo le feste

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Eccoci sopravvissuti al Natale. Naturalmente dopo abbondanti libagioni siamo tutti non solo con qualche chilo in più, ma alcuni di noi hanno anche problemi digestivi. Vogliamo provare a fare una tisana che ci aiuterà a stare meglio?…Bollite una tazza di acqua e mentre bolle versatevi una decina di foglie di salvia e tre foglie di alloro. Spegnete e coprite. Filtrate il tutto e dopo dieci minuti bevete due volte al giorno dopo i pasti principali dolcificando con il miele. Vederete vi sentirete subito meglio. Può capitare soprattutto in questa stagione che un colpo di freddo vi blocchi la digestione, quello che ci vuole per rimettervi in forma sono, due mele renette tagliate a pezzi, a cui aggiungerete un cucchiaio di miele. Le mangerete la sera prima di coricarvi, e il giorno dopo vedrete che vi sentirete meglio. Ad alcuni di voi sarà sicuramente capitato di avere una cena importante alla quale non potete proprio mancare, ma essendo lo stomaco in disordine non sapete come fare? Basta allora preparare una tazza di brodo caldo e spremerci dentro mezzo limone. Mescolate e bevete. Dopo dieci minuti vi sentirete subito pronti per la cena. Naturalmente anche la ricetta di questa settimana sarà semplice leggera e depurativa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

RICCIA ALLE MELE: Ingredienti per 4 persone: 1 cespo di insalata riccia, 2 mele verdi, 2 coste di sedano bianco, 100 gr di emmental, 100 gr di speck in una sola fetta, 1 cucchiaio di semi di finocchio, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 limone e sale quanto basta. Pulite e lavate l'insalata, asciugatela e spezzettatela. Mondate e lavate anche il sedano, e tagliatelo a fettine sottili. Togliete il torsolo alle mele e irroratele con del suco di limone. Tagliate a dadini l'emmental, e poi riunite tutti gli ingredienti in un insalatiera. Tagliate prima a bastoncini e poi a dadini lo speck e fatelo rosolare in un tegame con i semi di finocchio e un cucchiaio di olio. Condite l'insalata con una presa di sale e di olio rimasto precedentemente, miscelati in una ciotolina. Aggiungete alla fine lo speck e servite. Visto? Veloce, veloce. Vi porgo con l'occasione i miei più calorosi auguri di buon anno e che possa l'anno nuovo portarvi tanta salute, felicità, e serenità.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento