Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Luglio 2020

Pubblicato il

Valmontone, elezioni Università Agraria: vince Roberto Pizzuti

di Manuel Mancini

Su circa 4.700 aventi diritto hanno votato all'incirca 2.500 elettori, di cui 900 stamane

Si è appena concluso lo spoglio per le elezioni a presidente dell'Università agraria di Valmontone. Ad avere la meglio è stato il candidato de "La Spiga" Roberto Pizzuti che ha tenuto testa agli altri due: Mauro Calvano della lista "Terra Madre" e Giovanni Valentino della lista "Nuova Agraria".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sui circa 4700 aventi diritto al voto, hanno votato circa 2500 elettori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lo spoglio, iniziato alle ore 15.00, è durato circa 2 ore ed è stato suddiviso in 4 sezioni di ordine alfabetico.

Roberto Pizzuti, forte dell'appoggio dell'amministrazione, ha ottenuto ufficialmente 1021 voti contro gli 826 di Mauro Calvano e i 516 di Giovanni Valentino.

I più votati della lista "La Spiga" sono: Luciano Cerci (197), Francesco Teti (136), Giorgio Rocca (111), Valter De Stefano (98), Massimo Chialastri (96), Giancarlo Miceli (85) e Dino Polce (72), che insieme al Presidente Roberto Pizzuti andranno a formare la maggioranza dell'amministrazione Ente Università Agraria. All'opposizione siederanno per la lista "Terra Madre" Mauro Calvano, candidato presidente,  Sandro Pizzuti detto Spagnolo (135) e Mario Cerci (99); per la lista "Nuova Agraria" Giovanni Valentino, candidato presidente.

Le prime dichiarazioni del neoeletto Presidente: "Sono contento, me lo apettavo, era scontato. Rispetterò alla lettera il programma elettorale, ma per prima cosa in base alle preferenze creerò la squadra di governo".

A breve si riunirà il primo consiglio e si conoscerà a chi saranno affidate le varie cariche del direttivo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi