Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Valmontone, via al WAIF: Festival delle Donne contro la violenza di genere

di Redazione
Dal 25 al 28 novembre il festival di Valmontone contro la violenza sulle donne ricco di ospiti e celebrità
Locandina WAIF_2021 Valmontone contro la violenza sulle donne

Inizia oggi fino al 28 novembre la II edizione del Women’s Art Independent Festival (W.A.I.F.), il festival dedicato alle donne diretto da Claudio Miani e organizzato da Officina d’Arte OutOut, che si svolgerà nelle suggestive mura di Palazzo Doria Pamphilj a Valmontone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli ospiti del Festival di Valmontone dedicato alle Donne

Ad aprire la manifestazione nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne saranno: l’Assessore alla Cultura del Comune di Valmontone Matteo Leone insieme con la delegata alle Politiche Sociali del Comune di Valmontone Floriana Nardecchia  e la Presidente IX Commissione – Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio del Consiglio regionale del Lazio Eleonora Mattia, da sempre in prima linea per i diritti della donna e reduce dal successo della legge regionale sulla parità salariale.

A seguire ci sarà anche l’atteso opening dell’installazione d’arte concettuale Renoir – Il collezionista di Mondi, a cura del direttore artistico Claudio MianiNiccolò Ratto e Renato Florindi con la supervisione artistica di Mauro Malagrande e il contributo espressivo di Giulia Di Quilio (madrina della manifestazione). Nel progetto si affronta il tema della cosmogonia attraverso un’istallazione concettuale dal forte richiamo mitopoietico, con l’obiettivo di stimolare un’esperienza immersiva dal contorno vagamente sciamanico. Qui si fondono alcune visioni sulla nascita dell’Universo proprie delle trazioni orientali e occidentali, diventando uno strumento per valorizzare la figura della donna.

L’attrice e conduttrice del programma di successo di Rai3 Le parole per dirlo Noemi Gherrero e l’attrice Elisa Forte, invece, si confronteranno nell’incontro “Parole di Donna“, moderato dal direttore artistico, per affrontare l’importanza delle parole in una società che è ormai focalizzata solo sulle immagini.

Quanto sono importanti le parole che vengono dette, analizzate, pensate, studiate. Che influenza hanno sui nostri rapporti in assoluto e maggiormente oggi in un’epoca dove bastano pochi tweet per fare comunicazione e tendenza?

La tv, il teatro, il cinema, l’arte che ruolo hanno nella comunicazione verbale? Come si può formare e sensibilizzare verso una parità di diritti e possibilità, sempre più necessarie?

In che condizione è oggi la nostra cultura se l’analizzassimo in rapporto ai ruoli ricoperti da uomini e donne? Come è possibile spiegare, in una società oramai focalizzata sull’immagine, l’importanza delle parole per educare le nuove generazioni?

Il programma del Festival, giovedì 25 novembre

Ore 18.00 – Intervento Istituzionale di apertura con l’Assessore alla Cultura del Comune di Valmontone, Matteo Leone e con la Presidente IX Commissione – Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio del Consiglio regionale del Lazio, Eleonora Mattia.

Opening dell’Istallazione d’Arte Concettuale RENOIR – Il collezionista di Mondi. Un progetto a cura di Claudio MianiNiccolò Ratto e Renato Florindi. Supervisione artistica Mauro Malgrande, contributo espressivo Giulia Di Quilio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ore 19.00 – “Parole di Donna“. Incontro con Noemi Gherrero, attrice e conduttrice su Rai 3 di Le parole per dirloElisa Forte, attrice. Modera l’incontro il Direttore Artistico Claudio Miani.

Ore 21.00 – Per la sezione Women’s Theatre, in scena “L’orso“, di Anton Cechov, per la regia di Luciano Fontana. Con Sara Lorenzini nel ruolo di Elena Ivanovna PopovaLuciano Fontana nel ruolo di Grigorij Stepanovic Smirnov e Luca Cardinali nel ruolo di Luka, servo della Popova.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?