Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Maggio 2022

Pubblicato il

Cisterna di Latina, giovane donna arrestata per evasione

di Redazione
La Polizia l'ha individuata su un treno diretto a Roma. Pochi giorni fa era stata sottoposta ai domiciliari per tentata rapina
Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Polizia di Cisterna di Latina hanno tratto in arresto ieri Maria Lollo, pluripregiudicata ventitreenne di Gaeta, per il reato di evasione.

La ragazza solo pochi giorni fa era stata fermata dalla Polizia a Formia per tentata rapina ed era stata sottoposta agli arresti domiciliari presso l’abitazione di Gaeta da dove, nella giornata di ieri, si era resa irreperibile. 

Le immediate indagini svolte dalla Polizia hanno portato gli investigatori a ritenere che l’evasa stesse per dirigersi nel nord Italia in treno e pertanto sono stati allertati tutti gli scali ferroviari della linea Napoli–Roma

La giovane si trovava infatti sul treno regionale diretto a Roma. Nello scalo ferroviario di Cisterna di Latina è stata individuata e nuovamente arrestata. Dopo le procedure di rito Maria Lollo èstata rinchiusa presso il carcere femminile di Rebibbia.  

 

Leggi anche:

Cisterna di Latina, Tanti giovani ai funerali di Desirée

Formia, Evade dai domiciliari e passeggia vicino alla caserma

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo